loading

Ripartiamo dalla voglia di cambiamento

Dopo settimane di quarantena, abbiamo voglia  di novità. Cominciamo dall’ arredamento.

Una nuova normalità parte dalle cose che ci sono più vicine, quelle che ci circondano. Soprattutto in casa, il luogo dove siamo stati costretti a rimanere, per ventiquattro ore al giorno, durante la quarantena.

 

Per vincere la noia e la ripetitività di giornate che sembravano tutte uguali, abbiamo ripensato gli spazi, spostato i mobili, e cambiato spesso stanza per darci un minimo senso di movimento, anche se sembrava che tutto fosse fermo nel tempo.

Facciamo progetti sulla casa

Ora che piano piano le cose sembrano tornare a una nuova normalità, la nostra vita non sarà più come prima. Qualcosa cambierà o saremo noi a voler cambiare qualcosa, come per esempio l’arredamento e la progettazione della casa. È un modo per ricominciare, per sentire intorno un elemento di nuova positività.

 

Allora possiamo pensare a nuovi colori per le pareti, a nuovi complementi d’arredo, o a una ristrutturazione completa di alcune stanze, come il bagno. Nuovi materiali, nuovi accessori… Aria fresca insomma, proprio nel locale destinato al benessere e al relax, fisico e mentale.Ne abbiamo bisogno dopo un periodo così difficile.

Progettare un bagno nuovo

A questi propositi di rinnovamento ci aiuta la stagione, con il bel tempo, le temperature più miti e le giornate più lunghi. Per le questioni pratiche, se ti serve progettare un bagno, puoi rivolgerti a noi di Dimensione Bagno, troverai il servizio di consulenza e progettazione che cerchi.

 

Ripartiamo da qui, è il momento.

 

bool(false)
bool(true)

Potrebbe interessarti...