loading

Mobili bagno o spalliere fitness, come unire l’utile al dilettevole!

Dopo la sauna e l’idromassaggio arriva anche la palestra in bagno!

Un benessere a 360 gradi, una nuova moda presentata al Salone del Mobile 2018.

Se ormai vi siete abituati ad ogni tipo di comfort, con l’arrivo dell’estate arriva una novità del tutto inaspettata. Infatti introdurre una palestra all’interno del bagno è davvero una cosa da film, ma oggi è realmente  possibile! Presentata al Salone del Mobile 2018, multifunzionale e di design, ridisegna l’arredo bagno e integra la possibilità di svolgere attività fisica, contenere mobili a colonna o cassettoni e toelette.

Palestra_bagno

L’originale proposta si compone di una reinterpretazione della classica spalliera che si può trovare in qualsiasi palestra, dove appendere attrezzi ginnici, elastici e panche. Lo stesso principio vale per il bagno e per questo tipo di arredamento bagno. Il concetto è quello di tenere questo sistema modulare come una struttura sulla quale appendere di tutto: dalle luci, ai mobili bagno, non dimenticandosi degli accessori come porta saponi, specchiere e mensole.

Una composizione fresca e dinamica che permette di personalizzare il bagno come più vi piace, ricreando un’atmosfera raffinata e molto elegante. Le dimensioni possono essere decise al momento dell’ordine perché ognuno può scegliere le misure in base allo spazio disponibile all’interno della propria abitazione. La scala cromatica verte su due colori: naturale o antracite con accessori ton sur ton o in contrasto.

Si tratta proprio di un mobile bagno originale, ma soprattutto funzionale!