loading

Doccia o vasca? Meglio avere entrambe nel proprio design bagno.

Doccia, più sbrigativa e veloce o vasca dove stare in ammollo per un completo relax ?

Questo è uno di quei punti interrogativi che attanaglia tutte le coppie al momento della scelta del proprio design bagno.

Doccia_vasca_design

Il più delle volte però, per motivi di spazio e anche di comodità, la preferenza della famiglia ricade sulla doccia perchè, avendo a disposizione un ambiente  molto ristretto,  conviene installare un componente per il bagno che non abbia un grande ingombro e che sia pratico anche in vista di un futuro bambino. La vasca, magari idromassaggio, rimane sempre il sogno di molti italiani che vogliono arrivare a casa, magari dopo una fredda giornata in ufficio, e ritemprarsi con un bel bagno caldo.

Oggi giorno con tutte le soluzioni studiate appositamente per il design bagno è possibile avere un combinato di doccia e vasca per non precludersi nessun tipo di comodità.

Esistono diverse soluzioni salva spazio. Dalla più economica con l’installazione di un doccino e un soffione sopra la vasca, fino ad avere una doccia con cabina idromassaggio.

Queste soluzioni andrebbero inserite tra due pareti ad angolo, in modo tale che il box doccia sia composto solo da due ante per poi essere ripiegate e attaccate al muro per non dare fastidio quando si vuole utilizzare la vasca come idromassaggio.

Per facilitare l’entrata, esistono vasche dotate di una porta, generalmente inserita in mezzo alla vasca, che si apre e chiude al bisogno, permettendo a chiunque l’entrata senza troppi sforzi.

Prendete le misure e capite bene quale doccia/vasca è adatta al vostro design bagno!

Potrebbe interessarti...