loading

Bonus ristrutturazione bagno 2020

Sembra ormai definitivo il via libera alla proroga del bonus ristrutturazione 2020, che include anche la ristrutturazione bagno, prolungato fino al 31 dicembre 2020.

Ecco quali sono le novità annunciate dal ministero per lo Sviluppo economico, salvo modifiche dell’ultimo momento.

Bonus 2020, novità e detrazioni fiscali

La vera novità del bonus ristrutturazione 2020 è qualcosa che non riguarda il mondo del bagno, e cioè il bonus facciate (si recupera addirittura fino al 90 %): una misura che di certo contribuirà a riportare il decoro in tante cittadine italiane, già ricche di monumenti e scorci paesaggistici.

Entrando in casa, ci sarà un’agevolazione del 50% su una spesa massima di 96mila euro per la ristrutturazione o la manutenzione straordinaria o superiore, per l’abbattimento delle barriere architettoniche e soprattutto per i mobili, compresi i mobili bagno, fino a 10mila euro di spesa. Confermata anche la detrazione Irpef del valore del 50% per l’acquisto di nuovi arredi ed elettrodomestici in classe non inferiore alla A+.

Contatta i nostri esperti per avere ulteriori informazioni e per progettare il tuo bagno con assistenza su tutto l’iter burocratico!

bonus ristrutturazione bagno 2020

bool(false)
bool(true)

Potrebbe interessarti...