loading

Novità 2019: tendenze e consigli per la stanza da bagno

Anno nuovo… bagno nuovo!
Gennaio è il mese dei buoni propositi, della voglia di cambiare e di pianificare gli obiettivi da portare a termine.
Se trasformare la stanza da bagno è uno dei punti della tua TO DO LIST, ti diamo una mano a completare questa impresa.

Geometrie che stupiscono
Tra le piastrelle bagno tornano di moda le forme geometriche: rettangolari, esagonali, asimmetriche. L’importante è che siano ben definite, evidenziate da fughe che esaltino il disegno delle stanza e creino un colpo d’occhio senza però voler osare eccessivamente.


La geometria ti ha colpito? Scopri altre trame e disegni firmate Sant’Agostino

Creatività coordinata
Rimanendo nell’universo dei rivestimenti, ci facciamo dare una mano dalle tante proposte delle case produttrici per portare una ventata di freschezza in casa. Nel bagno, si possono utilizzare diversi tipi di piastrelle, diverse per forma, colore e disegni, ma tutte rigorosamente appartenenti a una collezione che permette abbinamenti raffinati, di gusto.

Il pastello che non passa di moda
Il colore pastello, mai esagerato, è il compagno ideale per chi vuole dare nuova vita alla stanza da bagno senza interventi troppo invasivi.
La scelta di mobili bagno del colore pastello adatto e coordinato con il resto della stanza – e se seguite le mode saprete che il verde salvia è una delle star del momento – è la scelta smart per dare nuova vita all’ambiente.
A proposito di colori sulla cresta dell’onda, conosci il PANTONE Living Coral?

Stupisci con il 3D
La parola chiave è sorprendere e quale scelta migliore se non le piastrelle bagno con Texture 3D?
Oltre che essere ormai veri e propri pezzi di design, sono utilizzate per creare movimento – specialmente se applicate al marmo – e dare vita alla stanza da bagno.

Controindicazioni: non riuscirete a far smettere i vostri ospiti di accarezzare le piastrelle per sentire l’effetto della Texture.

bool(false)
bool(true)

Potrebbe interessarti...